Il Liceo Classico a Castiglione delle Stiviere

Venerdì 13 maggio presso l'Auditorium di Via F.lli Lodrini a Castiglione d/S è andato in scena lo spettacolo Cosa NON si fa per la pace, inserito entro la ormai consolidata tradizione del progetto ClassicaMente, giunto quest'anno all'ottava edizione, promosso dagli insegnanti Anita Prati e Giuseppe Artoni. 
 
Realizzato con la collaborazione e la partecipazione di tutti gli allievi delle classi 3 Liceo Classico, 4 Liceo Classico e 5 Liceo Linguistico, su copione e adattamento scenico della professoressa Anita Prati, Cosa NON si fa per la pace ha preso spunto da due commedie di Aristofane (Ecclesiazuse e Lisistrata) per aprirsi a suggestivi rimandi alla modernità attraverso le figure di Olympe de Gouges e Tina Anselmi, proponendosi come occasione importante per riflettere sul tema, oggi più che mai urgente, della pace.
IN QUESTA PAGINA IL VIDEO DELLO SPETTACOLO, BUONA VISIONE

IL ALLEGATO LA LOCANDINA DELLO SPETTACOLO

Allegati
LOCANDINA COSA NON SI FA PER LA PACE (1)_compressed (1) (1).pdf